Pravda.ru

Italia

Donadoni erede di Lippi

14.07.2006
 

L'ex centrocampista del Milan dell'epoca Sacchi, il 42enne Roberto Donadoni, è il nuovo allenatore della nazionale italiana. Donadoni e' stato nominato ieri sera dal commissario straordinario della Figc, Guido Rossi e verra' ufficialmente presentato nella sede della Federazione italiana calcio martedi' prossimo alle ore 15.

La scelta di Donadoni e' alquanto azzardata, dal momento che il nuovo ct azzurro ha una relativa esperienza in panchina, avendo allenato in serie A solo il Livorno per una stagione e mezza, essendo stato poi esonerato dal presidente labronico Spinelli nel corso dell'ultima stagione col Livorno al sesto posto in classifica.

Oltre a Donadoni in lizza per la panchina azzurra c'erano anche Claudio Gentile, Alberto Zaccheroni e Claudio Ranieri. L'Italia dunque sceglie una strada nuova, quella di affidarsi, come ad esempio fatto dalla Germania con il neodimissionario Klinsmann, ad un tecnico giovane, ma dal passato blasonato come calciatore. Naturalmente a Donadoni vanno gli auguri di tutti i tifosi della Nazionale.

| Ancora
1118