Pravda.ru

Cronaca e avvenimenti

Attentato a Nassiriya: tre militari italiani morti

27.04.2006
 
Attentato a Nassiriya: tre militari italiani morti

Tre militari italiani hanno perso la vita questa mattina alle 6.50 ora italiana in seguito ad un attentato terroristico avvenuto a Nassiriya, nell'Iraq meridionale.

Un ordigno piazzato al centro della carreggiata e' esploso nel momento in cui transitava un convoglio militare, colpendo in pieno uno degli automezzi, a bordo del quale si trovavano cinque militari: tre carabinieri, un militare dell'esercito e un soldato rumeno.

Sono stati da poco resi noti i nomi dei tre militari italiani caduti.

Si tratta del maresciallo capo Carlo De Trizio, 37 anni originario di Bisceglie e in servizio a Roma, del capitano dei paracadutisti Nicola Ciardelli, 34 anni di Pisa in servizio a Livorno e del maresciallo capo Franco Lattanzio di 38 anni originario dell'Aquila in servizio a Chieti.

Nel corso dell'attentato e' altresi' deceduto un militare rumeno, il caporale Hancu Bogdan di 28 anni.

Un altro militare italiano, Enrico Frassinito di 41 anni, maresciallo dei carabinieri, e' rimasto gravemente ferito. 

| Ancora
1396